MyMovies trasmetterà la Web-Serie originale “Status”

mymovies_statusA partire da venerdì 28 novembre 2014, per tutti i successivi venerdì del 2014, “Status”, la web serie vincitrice del bando Are you series? 2014 sarà disponibile per la prima volta in streaming sulla piattaforma MYMOVIESLIVE! (www.mymovies.it/live/) per l’esclusivo pubblico FREE e UNLIMITED.

Dall’episodio pilota che ha convinto la giuria del Concorso composta da Beniamino Saibene, presidente del Milano Film Festival, Marco Morganti, amministratore delegato di Banca Prossima (la banca del Gruppo Intesa Sanpaolo dedicata al non-profit), e Gianluca Guzzo, fondatore di MYmovies.it, è stata prodotta un’intera web serie di 10 episodi scritta e diretta da Margherita Ferri, Renato Giugliano e Davide Labanti.

Il 28 novembre saranno disponibili in streaming i primi tre episodi e, a seguire, ogni venerdì, i successivi fino ad arrivare alla grande sera del 26 dicembre quando sarà trasmessa su MYMOVIESLIVE! tutta la serie dal primo all’ultimo episiodio.

Promosso da Milano Film Festival e da Banca Prossima in partnership con MYmovies.it, il progetto Are you series? è volto alla produzione di web series in grado di raccontare il mondo del non-profit italiano, attraverso l’utilizzo di soluzioni creative e linguaggi innovativi. Con l’obiettivo di sostenere la diffusione di storie legate a un tema ancora poco esplorato, il progetto promuove il talento e la creatività di giovani filmakers capaci di sperimentare linguaggi non tradizionali ottimizzando le potenzialità della rete.

Per accedere agli episodi in streaming di “Status” basterà collegarsi alla pagina www.mymovies.it/live/, registrarsi e attivare un profilo FREE oppure UNLIMITED. I film di MYMOVIESLIVE! simulano fedelmente le visioni al cinema, iniziano a un orario preciso ed è possibile fare amicizia con gli altri utenti presenti in sala, condividendo opinioni ed emozioni sui film in programma anche tramite accesso diretto dal proprio account Facebook.

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

Rimani aggiornato con le ultime news direttamente sulla tua mail. Clicca qui e iscriviti alla newsletter.

mediaCommenti