EvaTremila e Vip media Partner degli eventi collaterali del Festival di Sanremo

eva3000_sanremoI due settimanali di gossip, da poco passati nella scuderia della European Network Editore, saranno protagonisti di alcuni eventi collaterali alla kermesse canora. Innanzitutto, le due riviste saranno media partner ufficiali di “Casa Sanremo”, l’esclusiva struttura realizzata al Palafiori dal Consorzio Gruppo Eventi per ospitare artisti, vip, discografici e giornalisti. Questa location sarà inaugurata domenica 8 da Anna Falchi. Vi si svolgeranno varie iniziative, tra cui concerti live, cooking show, sfilate, concorsi letterari, presentazioni di libri e di campagne sociali. La musica di “Casa Sanremo” è firmata da Radio 105 e Radio Monte Carlo.

“Eva Tremila” e “Vip” saranno anche partner ufficiali del “Gran Galà del Festival”, l’evento ideato da Ilio Masprone che si svolgerà la sera del 9 febbraio presso il Royal Hotel. Durante questo evento saranno assegnati sei premi “Dietrolequinte” ad alcuni personaggi del mondo della musica e dello spettacolo, oltre ai tre premi speciali “Numeri 1 – Città di Sanremo”, “Premio UNCLA” e “Il Festival in Europa”. Le due riviste saranno anche ospiti negli studi allestiti presso il Glam Villa Noseda di “TgEvents”, il canale tv sul festival trasmesso in streaming video e da una serie di emittenti locali.

Durante il Festival, è prevista la presenza di “Eva Tremila” e “Vip” pure nelle sale dell’Hotel Miramare, dove lavoreranno i parrucchieri del make-up artist Al Pacino. Infine, alcune pagine pubblicitarie sulle due riviste saranno pubblicate sul “Festivalnews Daily”, il quotidiano gratuito che verrà distribuito al Teatro Ariston, in Sala Stampa e nei migliori alberghi della riviera. La gestione di tutte queste attività promozionali a Sanremo è stata affidata dalla casa editrice di Angelo Aleksic alla società di comunicazione Mediarkè.

 

 

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

Rimani aggiornato con le ultime news direttamente sulla tua mail. Clicca qui e iscriviti alla newsletter.

mediaCommenti