Video più visti su Youtube: ecco la Top Ten del 2015

videoyoutubeYoutube resta la piattaforma più usata al mondo per la visualizzazione di video, dagli ormai gettonatissimi tutorial ai cortometraggi, compresi ovviamente i video musicali dei propri beniamini, per accompagnare all’ascolto del brano anche le immagini del videoclip ufficiale.

Ma quali sono stati quelli più visualizzati nell’anno appena trascorso? Alcuni toccano cifre a nove zeri!

È questo il caso del re di questa classifica, Wiz Khalifa, col video di “See you again”, che in soli 184 giorni ha raggiunto la cifra record di 1.378.000.000 di visualizzazioni circa!

Con lui sul podio i Maroon 5 in versione “imbucati” ai matrimoni. Curiosa la storia del video di “Sugar”, che inizia con la dichiarazione di Adam Lavin, il leader della band: «6 dicembre 2014, guideremo per le strade di Los Angeles e cercheremo di partecipare a quanti più matrimoni possibili, sarà fantastico!». Alcuni romantici hanno davvero creduto a questa storia, presto rovinata dalle rivelazioni su Facebook di due dei presenti «Abbiamo recitato la parte dei genitori della sposa asiatica e sì, era tutto finto. Tutti i matrimoni sono stati girati nello stesso posto per tre giorni di fila. Scusate per aver svelato il trucco».

Terzo posto per “Love me like you do” di Ellie Goulding, colonna sonora del film “50 Sfumature di Grigio”.

Seguono a ruota in classifica, rispettivamente al quarto e quinto posto, “Lean On” di Major Lazer & DJ Snake e “Bad Blood” di Taylor Swift feat. Kendrick Lamar. La giovane cantante 26enne è stata la protagonista degli MTV Video Music Awards, i premi assegnati ogni anno da MTV ai musicisti che hanno realizzato i migliori video musicali. “Bad Blood” si è aggiudicato il premio per il Miglior video dell’anno, ma la Swift ha portato a casa anche i premi per il Miglior video pop e il Miglior video di una musicista donna.

Circa 500 milioni di visualizzazioni per “Hey Mama” di David Guetta feat. Nicki Minaj & Afrojack, Elastic Heart di Sia e “Worth It” di Fifth Harmony, rispettivamente al sesto, settimo e ottavo posto.

Chiudono la classifica dei video di Youtube più visualizzati nel 2015 Adele con la straziante “Hello” e Silentó con “Watch Me (Whip/Nae Nae)”: il rapper americano ha raccolto tutti i filmati amatoriali delle persone che ballano la sua canzone. A proposito di Adele c’è comunque da specificare che il video di “Hello”, caricato su Youtube il 22 ottobre, ad oggi risulta comunque (prevedibilmente) al di sopra del miliardo di visualizzazioni ed è record, in quanto a velocità: il tormentone “Gangnam Style” di PSY del 2012 aveva impiegato 160 giorni per raggiungere le dieci cifre, mentre la cantautrice britannica solo 90 giorni!

Articolo scritto da: Giusy Dente

Giusy Dente

mediaCommenti