mediaTrend – Film più visti e presenze nelle sale nel primo semestre 2016

mediatrend_filmBuone notizie per il cinema in Italia: le presenze nelle sale cinematografiche crescono del 15% nel primo semestre 2016. Ad annunciarlo è Audimovie, che ha comparato gli ultimi dati (raccolti dal 31/12/2015 al 29/06/2016) con quelli dello stesso periodo del 2015. I biglietti venduti salgono così a quota 59.014.567. Gli spettatori confermano la preferenza per i multiplex, visto che il 54,9% ha scelto un cinema con 8 o più schermi, il 21,4% con 3-5 schermi, il 4,5% con 2 schermi e il 2,5% un monosala. La tendenza alla crescita di coloro che frequentano sale cinematografiche si riscontra anche nelle principali città. Firenze è la città che registra un incremento maggiore (del +17,9%), seguita da Roma (+16,8%), Milano (+13,2%), Torino (+11,8%) e Napoli (+9,1%). E i film più visti quali sono? Per il primo semestre del 2016 la top ten dei film è:

  1. Quo Vado?”
  2. Perfetti sconosciuti
  3. Revenant-Redivivo
  4. “Zootropolis (Zootopia)”
  5. “Captain America: Civil War”
  6. “Il libro della Giungla”
  7. “Batman V Superman: Dawn of Justice”
  8. “Il Piccolo Principe”
  9. “Kung Fu Panda 3”
  10. “The Hateful Heigt”

“Quo Vado” distacca tutti i rivali con 9.357.644 presenze, seguito da “Perfetti sconosciuti” con 2.678.338 e da “Revenant- Redivivo” con 2.087.290 spettatori. Il film 3D più visto è “Zootropolis (Zootopia)” con 33.044 di presenze solo agli spettacoli 3D.

I migliori dieci film del mese di giugno sono, invece, secondo la classifica di Audimovie:

  1. “Alice attraverso lo specchio”
  2. “Warcraft – L’inizio”
  3. “Now you see me 2 – I maghi del crimine”
  4. “Angry birds – Il film”
  5. “La pazza goia”
  6. “The nice guys”
  7. “The conjuring – Il caso Enfield”
  8. “Julieta”
  9. “Pelé”
  10. “X-Men: Apocalisse”

Delle oltre 59 milioni di presenze del 2016, il 58,8% (34.719.476) appartengono a una delle Concessionarie di cui Audimovie certifica le presenze: Rai Pubblicità, Moviemedia, PRS, che fanno inoltre segnare +4,9% delle presenze medie per sala.

Articolo scritto da: Beatrice Guarrera

Beatrice Guarrera

Laureata magistrale in “Editoria e scrittura” e blogger con una passione sconfinata per il giornalismo, la radio e i social media.

mediaCommenti