Presentazione Palinsesti La7 – Reportage

la7_03Informazione e intrattenimento è la formula vincente su cui si basa la nuova stagione La7 presentata dal presidente Urbano Cairo .
”Indipendente nelle idee, coinvolgente nel racconto” è il claim alla base del palinsesto 2016/2017, ricco di novità e conferme.
“Il nostro obiettivo è far fare le cose alle persone che hanno voglia di fare” ha detto Urbano Cairo raccontando il percorso di crescita della rete, “La7 è reduce da una stagione positiva, ha mantenuto il suo ascolto mentre La7d ha avuto un incremento del 19%. Un risultuato eccellente. L’innovazione riguarda anche la tipologia di pubblico che cerchiamo di raggiungere, ad esempio abbiamo incrementato quello giovane mentre il pubblico di La7d si conferma non solo giovane ma femminile e ben istruito”.

Luci puntate sull’informazione che conferma La7 prima rete nazionale in termini d’offerta del settore. Riconfermata tutta la squadra delle grandi firme: Enrico Mentana, Lilli Gruber, Giovanni Floris, Corrado Formigli, Gianluigi Paragone, Myrta Merlino, Tiziana Panella, David Parenzo e Tommaso Labate.

la7_02

L’estate non ferma l’informazione che comincia sin dal mattino con le versioni estive di Omnibus, Coffee Break e l’Aria d’Estate.
Nell’access prime time torna In Onda mentre al timone del mercoledì resta La Gabbia di Gianluigi Paragone, uno spazio d’informazione che ha registrato grandi risultati e lascia preludere ad una prossima stagione importante.

Grande novità quella di Futbol un nuovo programma condotto dal giornalista Andrea Scanzi, in onda tutti i martedì dalle 23.10 di cui il presidente Cairo parla con entusiasmo: “Si parlerà di calcio insieme ad ospiti eccellenti ma ci sarà anche spazio per l’attualità e interviste. Inoltre i grandi fatti calcistici verrano trattati da Scanzi attraverso dei monologhi arricchiti da immagini”.
Ad agosto torna anche Atlantide, storie di uomini e di mondi con cinque appuntamenti presentati da Greta Mauro mentre alla guida del Tg La7 si riconferma Enrico Mentana.

Alle quattro edizioni di Tgla7, Tgla7 Cronache e agli approfondimenti di Bersaglio Mobile e “Maratone Mentana” dall’Italia e dal mondo si aggiungono nuovi appuntamenti insieme al Direttore del telegiornale che condurrà una serie di speciali in prima serata dedicati al referendum costituzionale che Urbano Cairo ha definito “il cuore del dibattito polito italiano”.

la7_01

A settembre ripartono anche Otto Mezzo con Lilli Gruber, nell’access prime Fuori Onda con David Parenzo e Tommaso Labate alla conduzione e Corrado Formigli che darà voce al suo Piazza Pulita con reportage unici e racconti “oltre il confine”.

Fiore all’occhiello nella trasmissione di Formigli sarà Sabrina Guzzanti che torna con tutta la sua satira graffiante.

Torna anche diMartedì arricchito di un allegato culturale, uno spin-off condotto da Giovanni Floris in cui scopriremo i grandi tesori d’Italia attraverso luoghi e monumenti spesso off-limits per il pubblico.

In autunno Gianluigi Paragone riparte con una rinnovata edizione di La Gabbia mentre il concorso più longevo del Bel Paese, Miss Italia, è affidato a Francesco Facchinetti accompagnato da una giuria di grandissimo livello.
Nella squadra di La7 anche Giovanni Minoli che da metà settembre a giugno, tutte le domenica alle ore 20,30, condurrà un programma d’interviste faccia a faccia.

Sempre in autunno spazio a Maurizio Crozza con il suo Crozza nel Paese delle Meraviglie che con quest’ultima edizione del programma chiude un ciclo di oltre dieci anni sulla rete mentre in primavera confermata la seconda stagione di Eccezionale Veramente con Diego Abatantuono capitano di giuria.

Per il 2017 un nuovo programma arriva in prime time e sarà affidato al Luca Telese che torna a La7 dopo la sua esperienza a Mediaset con Matrix e non mancheranno anche le grande emozioni della fiction con in esclusiva e prima visione free la dodicesima edizione di Grey’s Anatomy.

la7_00

Confermati tutti i contenitori d’informazione a partire da settembre: Omnibus, Coffee Break con Andrea Pancani, L’aria Che Tira con Myrta Merlino e Tagadà condotto da Tiziana Panella.

Per gli appassionati di cinema “I Classici” del pomeriggio e le prime visioni tv come l’Ispettore Barnaby e Josephine Ange Gardien.

La7d conferma invece tutti i programmi di successo come Sos Tata, Cambio Moglie, Dott.Oz, Cuochi e Fiamme, Non ditelo alla sposa e offrirà al suo pubblico i titoli che hanno conquistato il pubblico femminile tra cui Tutti pazzi per Mary, La rivincita delle bionde, Mickey Occhi Blu oltre a grandi classici del cinema come Quando la moglie è in vacanza, Come eravamo, Indovina chi viene a cena, Come sposare un milionario, Anna dei mille giorni.

Ma La7 è anche un network digitale multipiattaforma con un’esperienza televisiva che si allarga online e sui social dove i profili Facebook e Twitter di La7 e dei suoi programmi hanno raggiunto i 5 milioni di fan e oltre 4 milioni di interazioni .

Una squadra di firme d’eccellenza, professionalità, indipendenza ed eleganza sono le caratteristiche su cui il network punta per rafforzare e accrescere un già indubbio successo.

Articolo scritto da: Raffaella Berardi

Raffaella Berardi

Articolista su Spettacolo e Web. Pugliese doc, divoratrice di libri, affamata di storie. Ricercatrice seriale di domande che le risposte non bastano mai.

mediaCommenti