Ruggero Faggioni in YAM112003 come Head of Creative Agency

ruggerofaggioniRuggero Faggioni, dopo diversi anni di lavoro come fotoreporter e giornalista, nel 1996 entra nel reparto di planning strategico dell’agenzia Leo Burnett dove contribuisce alle strategie di comunicazione di aziende quali Kellogg’s, P&G, McDonald’s e Coca-Cola.

Nel 2001 è Planning department supervisor di McCann-Erickson e nel 2003 passa in TBWA\ prima come Senior planner, poi come Head of planning della sede romana e responsabile dei clienti Eni, Findomestic, BNL, PlayStation, Bnp-Paribas e Nissan.

Nel 2008, a Londra, è membro del team strategico del MediaArtsLab, agenzia dedicata al cliente Apple, e contribuisce al lancio globale di iPhone3G.

Un anno più tardi è Head of planning del gruppo Young&Rubicam fino a quando, nel 2010, è tra i fondatori della boutique strategico-creativa AttitudeMilano che, in breve tempo, acquisisce alcuni prestigiosi clienti quali Mondadori, Unipol, Ragno, AgosDucato, IcatFood e Universal Music.

All’attività professionale affianca la docenza in Marketing e Brand management presso lo IED di Milano, di cui è anche Coordinatore didattico, ed è guest lecturer presso l’Università Bocconi.

Grazie alla sua esperienza, l’inserimento di Ruggero Faggioni in YAM112003 rappresenta un altro passo importante per la crescita della società.

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

– News e Lavoro direttamente nella tua mail: Iscriviti alla newsletter
– Pubblica gratis un’offerta di lavoro nel campo della comunicazione: Clicca qui
– Segnala se questa posizione è chiusa: Clicca qui

mediaCommenti