Pesoforma – Due nuovi contest creativi su Zooppa

pesoformaSono attivi sulla piattaforma di Zooppa due nuovi progetti creativi promossi da Pesoforma per raccogliere video e grafiche, che saranno poi utilizzati sui canali social del brand. 15.000 Euro i compensi totali per gli autori selezionati.

Abbasso i chili, viva le idee!” e “La tua dieta creativa” sono i titoli dei due contest coordinati per grafiche e video promossi da Pesoforma tramite la piattaforma di Zooppa.

Obiettivo del progetto è quello di trovare idee in grado di catturare l’attenzione, generare viralità e coinvolgere il target, con lo scopo di ringiovanire l’immagine di prodotto e reclutare nuovi consumatori.

Grafiche e video, possibilmente coordinati, che trasmettano un messaggio positivo sulla dieta e sulla decisione di intraprendere un percorso di dimagrimento e/o mantenimento del peso in modo sereno, equilibrato e sano; senza dimenticare il gusto e la praticità, valori imprescindibili per il brand Pesoforma.

In particolare, per il contest di grafica, la richiesta è quella di visual originali corredati da copy incisivi ed arguti, il tutto a comporre un progetto coerente e che contenga un messaggio che si possa replicare in una futura linea editoriale; i valori da tenere presenti: gusto, naturalità, praticità e funzionalità.

Per quanto riguarda il contest video, i creativi di Zooppa dovranno cimentarsi nella produzione di clip di durata compresa fra i 15 e i 30 secondi che possano diventare virali e che valorizzino i concetti di naturalità, gusto e praticità in maniera fresca, accattivante e divertente; trasmettendo il messaggio che con Pesoforma si può dimagrire con gusto e con serenità.

I 3 progetti grafici e i 3 video migliori saranno individuati da Pesoforma e si divideranno 15.000 Euro totali di compensi.

Per partecipare è sufficiente registrarsi sulla piattaforma di Zooppa e caricare il proprio elaborato entro le 15.00 del 10 gennaio (per il contest di grafica) e del 17 gennaio (per il contest video).

I brief completi dei progetti sono consultabili su:

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

Rimani aggiornato con le ultime news direttamente sulla tua mail. Clicca qui e iscriviti alla newsletter.

mediaCommenti