#8marzo – The Big Bang Theory: Gli attori si riducono lo stipendio per parificarlo alle attrici

bigbangtheoryLe attrici del cast di Big Bang Theory guadagnano di meno rispetto ai colleghi maschi, quindi quest’ultimi si sono ridotti lo stipendio.

The Big Band Theory è la sitcom incentrata su un gruppo di scienziati con un’intelligenza e una cultura scientifica fuori dall’ordinario, ma risultano degli incapaci a relazionarsi con gli altri; tutto ciò da vita a divertentissime avventure.

La retribuzione degli attori maschi di questa fortunata serie si aggira attorno al milione di dollari per puntata, mentre il salario delle due attrici Mayim Bialik e Melissa Rauch, Amy e Bernadette, le fidanzate di Sheldon e Wolowitz, è attorno ai duecento mila dollari per episodio. Ricordiamo che ormai le due attrici sono diventate dei pilastri della serie tv e che la Bialik è stata nominata quattro volte consecutive agli Emmy.

La riduzione di stipendio degli attori vuole è dovuta al voler lanciare un segnale forte ad Hollywood e consentire alle due attrice di arrivare a percepire uno stipendio di quattrocento cinquanta mila per puntata. Ma l’ultima parola spetta alla Cbs e alla Warner Bros. Noi tutti speriamo che l’iniziativa dei membri del cast sia accolta.

Nel frattempo, per la gioia dei fans della serie, la Cbs ha annunciato che The Big Bang Theory proseguirà per almeno altre due stagioni, arrivando così alla dodicesima.

Articolo scritto da: Federica Rubini

Federica Rubini

Twit&Tech Specialist
Già firma per testate web sulle tematiche Social e Tecnologiche della Comunicazione. Studia a Bologna e pensa a come migliorare il mondo NetCom

mediaCommenti