Da oggi in edicola il nuovo “7” di Beppe Severgnini

sette_corriereEsce oggi, 27 aprile il nuovo 7 diretto da Beppe Severgnini. Tante le novità, a cominciare dalla testata, 7 in numero, con la redazione, resa ancora più giovane grazie a nuovi arrivi, il direttore ha completamente ripensato il magazine del Corriere della Sera, mettendo a punto un progetto editoriale che ha il doppio obiettivo di essere utile al lettore e di stupirlo.

Spiega Beppe Severgnini: “Come può un settimanale essere utile, oggi? Spiegando. Sintetizzando. Sorridendo. Spiazzando, magari. Colori nuovi e sapori insoliti. Ogni pagina, una sorpresa. Se no, che noia. Tutto questo, senza bisogno di sommergere il lettore con articoli e rubriche, anzi, facendo poche cose e facendole bene. Il mio motto è ‘Meno è meglio’”.

“7 quest’anno compie trent’anni, una lunga storia di qualità che vogliamo celebrare e accrescere, affidando a un fuoriclasse come Beppe Severgnini la missione di farne un giornale nuovo e sorprendente”, conferma Urbano Cairo, presidente e amministratore delegato di Rcs. “Dopo il rilancio di Io Donna e del settimanale economico l’Economia, anche questo ulteriore investimento va a potenziare il sistema che ruota attorno al Corriere della Sera, fondamentale per il nostro gruppo editoriale.”

L’interazione con i lettori avverrà naturalmente attraverso il sito e i social, ma anche sulla carta, grazie a due spazi: ‘Settebello’, che ogni settimana ospiterà il pezzo di un debuttante del giornalismo, e ‘Van Gogh’, autoritratto autoironico di un lettore, guidato dalla redazione.

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

– News e Lavoro direttamente nella tua mail: Iscriviti alla newsletter
– Pubblica gratis un’offerta di lavoro nel campo della comunicazione: Clicca qui
– Segnala se questa posizione è chiusa: Clicca qui

mediaCommenti