Mediaset vince contro lo streaming pirata di LiveTV

streamingcalcioMediaset ha vinto una battaglia contro la pirateria. Il Tribunale delle Imprese di Milano ha imposto ai provider italiani il blocco all’accesso del sito “Live.TV” da cui si poteva assistere, attraverso la navigazione di ulteriori siti web, alle partite di calcio Mediaset Premium.

Il colosso italiano aveva domandato il blocco degli IP poiché come tutti ben sanno quello dei DNS è facilmente aggirabile. Telecom, Vodafone, TIM, Fastweb, Tiscali e Wind Tre (Infostrada) si erano opposti poiché non responsabili e quindi non obbligati a vigilare.

Il giudice però ha dato ragione a Mediaset e stabilito anche una multa di 50mila euro per ogni mancato intervento entro 48 ore dalla segnalazione.

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

– News e Lavoro direttamente nella tua mail: Iscriviti alla newsletter
– Pubblica gratis un’offerta di lavoro nel campo della comunicazione: Clicca qui
– Segnala se questa posizione è chiusa: Clicca qui

mediaCommenti