“Quasi a Casa” di Elena Moretti vince il premio letterario RTL 102.5 – Mursia / Romanzo Italiano

quasiacasaQuasi a casa di Elena Moretti è il romanzo vincitore della prima edizione del Premio Letterario RTL 102.5 – Mursia/Romanzo Italiano, il concorso letterario promosso dalla prima radio italiana (7 milioni di ascoltatori nel giorno medio) e dalla storica casa editrice. L’annuncio in diretta sulle frequenze di RTL 102.5 oggi, 21 giugno, nell’edizione speciale del programma Miseria e nobiltà dedicata alla finale.

Quasi a casa di Elena Moretti è una commovente e tenera storia di riscatto umano. A raccontare le avventure e disavventure di una «famiglia per caso» è Adrian, un ragazzo preso a calci dalla vita. Adrian, insieme ad altri giovani sbandati, ha trovato rifugio in una malga di montagna dove vive La Vecchia, una donna che, come i suoi ospiti, nasconde ferite e segreti. Quello di Elena Moretti, giovane farmacista brianzola, è un romanzo sulla fragilità umana, sui destini incrociati e sul senso della famiglia, luogo a volte di disperazione, altre di salvezza. L’autrice vive a Macherio, laureata in Farmacia, è sposata e madre di due bambini. Si è occupata di volontariato con ragazzi e bambini disabili e si interessa di problemi legati all’affido e al disagio giovanile.

Quasi a casa è arrivato sul podio dopo la lunga maratona iniziata il 23 gennaio quando è stato pubblicato il bando del Premio al quale hanno risposto oltre millecinquecento autori. Tre le giurie impegnate nella valutazione:  la giuria editoriale presieduta da Fiorenza Mursia che ha selezionato una long list di 10 opere, la giuria radiofonica, presieduta da Marta Suraci, che ha indicato la terna finalista e infine la giuria dei lettori/radioascoltatori che ha deciso il vincitore. Il romanzo sarà pubblicato entro l’estate 2017 nella collana Leggi RTL 102.5.

Gli altri due romanzi  finalisti sono: Generazione Bataclan di Maria Laura Caroniti, giovane siciliana che attualmente vive nei Paesi Bassi. Attraverso le storie di tre donne italiane che si trovano a Parigi nell’autunno del 2015, la Caroniti ha costruito una delicata trama di sentimenti al tempo della follia terrorista; Dietro i paraventi di Pierre Turcotte, di origini italo-canadesi che vive a Bassano del Grappa. Il suo è un giallo sentimentale con protagonista una donna costretta a farsi detective per scoprire i segreti della vita del marito. Una ricerca che la porterà a una doppia verità: quella del cuore e quella della legge.

«Leggere e poter leggere dei buoni libri è il regalo più grande che potessimo ricevere dal nostro pubblico. Per noi è stata una nuova avventura che ci ha entusiasmato e coinvolto fin dall’inizio, un’escalation lavorativa ed emotiva che ci ha permesso di conoscere ancora più a fondo i nostri ascoltatori.»  dichiara Marta Suraci, responsabile Marketing e Comunicazione di RTL 102.5 «Ringraziamo molto, oltre a Mursia, anche i nostri 5 giurati che si sono espressi in rappresentanza del nostro pubblico e che hanno fatto un lavoro eccellente decretando il vincitore con grande senso critico. Sono molto contenta del libro vincitore Quasi a casa è un romanzo molto attuale che ritengo sia perfetto per questo premio: una storia costruita a meraviglia, personaggi stupendi che durante la lettura diventano tuoi compagni di viaggio. Questo libro, a mio avviso, potrebbe facilmente diventare la sceneggiatura di un film.»

«È stata un’esperienza straordinaria» dice Fiorenza Mursia, presidente della casa editrice, «grazie a RTL 102.5 siamo riusciti a costruire un Premio diverso da tutti gli altri, con tre livelli di giuria che hanno dato voce ai professionisti dell’editoria, della radio e dei lettori.  L’impegno di una radio così popolare come RTL 102.5 ha cambiato l’idea stessa di Premio letterario, non più un ostacolo, ma una porta d’accesso al mondo del libro. Credo che questa partnership tra radio e libri avrà effetti di lunga durata e riuscirà nella difficile impresa di rendere la lettura una cosa normale, per tutti e non solo per lettori forti.»

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

– News e Lavoro direttamente nella tua mail: Iscriviti alla newsletter
– Pubblica gratis un’offerta di lavoro nel campo della comunicazione: Clicca qui
– Segnala se questa posizione è chiusa: Clicca qui

mediaCommenti