Leggo presente alla Social Media Week di Roma

leggo-socialmediaweekAnche quest’anno Leggo, social press del Gruppo Caltagirone, sarà protagonista della Social Media Week, la manifestazione dedicata all’innovazione generata dai social media ed al loro impatto culturale, sociale ed economico, che si terrà a Roma, alla Casa del Cinema di Villa Borghese, dall’11 al 15 settembre.

Nel corso della kermesse Leggo, da social press quale è, interverrà per dare la propria lettura dei fatti ed il proprio contributo all’analisi sull’influenza dei social sui grandi mezzi di comunicazione. Leggo ed i suoi amici analizzeranno alcuni dei fenomeni social più significativi dell’ultimo anno, da Fiorello e l’esperienza di Edicola Fiore, nata sui social e trasformatasi in un acclamato format TV, al successo degli Ex Otago, gruppo indie che grazie ai social ha raggiunto il grande pubblico, al Totti Social Club.

Anche quest’anno poi Leggo, nella serata conclusiva della manifestazione, giovedì 14 settembre, assegnerà i Leggo Awards. Il direttore Alvaro Moretti premierà i “direttori per un giorno” succedutisi nel corso dell’anno. Fra i premiati Lorella Cuccarini, Lillo&Greg, Dose e Presta del Ruggito del Coniglio, Recchioni di Dylan Dog, il prof. Masetti di Komen Race, Lino Guanciale, Massimiliano Bruno per la partnesrship di Leggo con Beata Ignoranza, e Volfango De Biasi, David di Donatello con Crazy for Football.

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

– News e Lavoro direttamente nella tua mail: Iscriviti alla newsletter
– Pubblica gratis un’offerta di lavoro nel campo della comunicazione: Clicca qui
– Segnala se questa posizione è chiusa: Clicca qui

mediaCommenti