Per ricordare l’ 11 settembre Paramount Channel e VH1 trasmettono “World Trade Center”

911Paramount Channel (Canale 27 del DTT) VH1 (Canale 67 del DTT), rispettivamente canale di intrattenimento e canale musicale di Viacom International Media Networks Italia, trasmettono in simulcast, a partire dalle 21.15, il film diretto da Oliver Stone World Trade Center, che andrà in onda lunedì 11 settembre 2017 per ricordare le vittime del drammatico evento.

A 16 anni dal tragico episodio dell’11 settembre 2001, Paramount Channel e VH1 trasmetteranno in contemporanea la pellicola con cui Oliver Stone ha voluto rendere omaggio alle forze dell’ordine statunitensi, che hanno prestato soccorso alle persone intrappolate all’interno delleTwin Towers, e al tempo stesso onorare la memoria delle vittime.

Il film (USA 2006) racconta la storia vera di due agenti di polizia, John McLaughlin e Will Jimeno, interpretati rispettivamente da Nicolas Cage e Michael Peña, tra i primi a recarsi sul luogo al momento dell’attentato alle Torri Gemelle per prestare soccorso. Entrati nella torre Sud, ancora non colpita, rimasero seppelliti dal crollo della torre stessa durante le operazioni di salvataggio. Mentre i soccorsi tardano ad arrivare, i due uomini sanno che non possono vivere ancora a lungo.

Quando ormai sembra che nulla si possa più fare, cominciano le operazioni di recupero e i due poliziotti vengono salvati in extremis dopo svariate ore da altri soccorritori.

Per introdurre al meglio il film, a partire dalle ore 20.00VH1 proporrà BEST OF SAVE THE WORLDun’ora di rotazione musicale con i video che più sono riusciti a trasmettere ideali di libertà, pace e spirito di aggregazione grazie a testi che hanno sempre rappresentato la speranza di poter vivere in un mondo migliore.

Fra i pezzi più emozionanti in onda, Man in the Mirror di Michael Jackson, Where is the Love dei Black Eyed Peas e ancora What I’ve Done dei Linkin Park, We are the World degli USA For Africa, passando per What’s Going On? Degli All Star Tribute Sun City degli United Artists Against Apartheid.

 

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

Rimani aggiornato con le ultime news direttamente sulla tua mail. Clicca qui e iscriviti alla newsletter.

mediaCommenti