MIA – Mercato Internazionale dell’Audiovisivo – A Roma dal 19 al 23 ottobre

mia2017MIAMercato Internazionale dell’Audiovisivo di Roma, annuncia gli highlight della sua sezione dedicata al drama televisivoMIA TV, nata per promuovere networking d’eccellenza, accordi e circolazione di idee nell’industria televisiva internazionale.

DRAMA SERIES PITCHING FORUM – I TITOLI

Il board di MIA TV ha selezionato i 15 progetti che saranno protagonisti del “Drama Series Pitching Forum”. Si tratta di titoli in fase di sviluppo che verranno presentati in incontri riservati con commissioning editor e head of coproduction di società tra cui: CBS Paramount, Entertainment One, BBC worldwide, HBO, AMC Studios, Pinewood TV, Oltremedia, ABC Studios, ITV, A+E.

Questi i progetti: 4 Words for Love (UK)Beatrice Cenci – The Trial (ITALY)Beautiful Minds – Bernini vs Borromini (ITALY)The Brothers Nobel (DENMARK)Cornucopia (ICELAND)Don’t Leave Me (ITALY); Enemies (UK); Ko3a Nostra (Ukraine); Red Orchestra (POLAND); Replay (FRANCE) Survivors (ITALY); The Emperor  (FINLAND,FRANCE,GERMANY); The Pleasure Principle (POLAND)Venice Rising (ITALY)Woodland (UK) (allegata scheda dedicata con trama e dettagli).

ITALIAN TV UPFRONT

Per la prima volta, le migliori serie televisive italiane in lavorazione verranno presentate in anteprima assoluta a broadcasters, head of drama, commissioning editors, distributori internazionali  con l’obiettivo di mostrare l’eccellenza e la competitività della produzione italiana e favorirne l’esportazione.

PANEL e CONVERSATION WITH

Nei panel e conversazioni di MIA TV 2017 i top player dell’industria sono chiamati a discutere su temi di attualità facendo emergere connessioni e punti di vista originali. Questi incontri, ciascuno sul proprio terreno, hanno anche l’obiettivo di delineare gli elementi necessari per uno sviluppo internazionale della televisione italiana.

Meet the showrunners” è un panel che vedrà insieme alcune delle menti più brillanti della televisione globale: Frank Spotniz, già ideatore di X-FilesThe man in the high castle e reduce dall’esperienza “italiana” di Medici (co-produzione internazionale tra Italia, Regno Unito e Francia, di cui è in lavorazione la seconda stagione), Chris Brancato,co-creatore di Narcos e noto per il suo lavoro in serie tv cult come X-Files e Hannibal e Evan Katz, executive producer di serie tv tra cui 24: Legacy, Body of proof  The eventracconteranno la loro esperienza a cavallo tra gli Studios storici e le realtà produttive più nuove come Amazon e Netflix, e analizzeranno le difficoltà e le opportunità di lavorare Europa.

Powerful Women in Global Entertainment“, è un incontro al femminile in cui 7 grandi executives della televisione internazionale e dell’entertainment saranno per la prima volta insieme per discutere della televisione che verrà e del ruolo delle donne nella industry televisiva.

Creative Partnerships: BBC Worldwide, BBC Studios and Lookout Point”, con Ben Donald (Executive Producer BBC Worldwide) e Damian Keogh (Managing Director Lookout Point) chiamati a confrontarsi sui nuovi modelli di business produttivi, partnership strategiche, integrazioni verticali, coproduzioni internazionali e novità di programmazione.

“In conversation with Daniel Dae Kim” Dae Kim affronterà il tema dell’internazionalizzazione dell’industria tv da un duplice punto di vista: attoriale, avendo preso parte a show globali come Hawaii Five-O e Lost e produttivo, avendo realizzato per il network ABC la serie the Good Doctor, remake di uno show sudcoreano di grande successo. Dae Kim racconterà inoltre il suo impegno nel portare avanti progetti televisivi che rappresentino la diversità culturale in maniera più coraggiosa e meno stereotipata.

In conversation with HBO”, con David Levine Un incontro per analizzare le sfide e le strategie del network che più di tutti sta valorizzando l’eccellenza creativa italiana, in un momento di grande competizione internazionale e di trasformazione dei consumi da parte degli spettatori.

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

– News e Lavoro direttamente nella tua mail: Iscriviti alla newsletter
– Pubblica gratis un’offerta di lavoro nel campo della comunicazione: Clicca qui
– Segnala se questa posizione è chiusa: Clicca qui

mediaCommenti