Meetic – Da oggi su NOVE il branded entertainment “Palmiro e le Ricette dell’Amore”

palmiro_noveMeetic, il leader europeo nel dating, per la sua prima operazione di branded entertainment in Italia, sceglie la creatività e l’innovazione di Discovery Media Brand Solutions. Prende il via così “PALMIRO E LE RICETTE DELL’AMORE” con protagonista Palmiro Carlini, brillante finalista della prima stagione di Top Chef Italia e studioso di neurogastronomia, la scienza che studia i comportamenti cerebrali in risposta agli stimoli sensoriali provocati dal cibo. Grazie a questa sua prerogativa, si è rivelato il conduttore ideale per accompagnare il telespettatore in questo viaggio fra cucina, chimica e passione.

“PALMIRO E LE RICETTE DELL’AMORE” (6 episodi da 5 minuti, prodotti dalla unit Digital & Brand Solutions di Magnolia per Discovery Italia) sarà on air da domenica 29 ottobre alle 13.45 su NOVE, il canale generalista del gruppo Discovery Italia. Tutti gli episodi sarannodisponibili anche su Dplay all’interno di un native channel interamente brandizzato Meetic. La serie sarà promossa anche sinergicamente sui canali social ufficiali di NOVE e Meetic Italia.

Partendo dal principio che la cucina può diventare una potente arma di seduzione, nel corso degli episodi Palmiro rivelerà i segreti della neurogastronomia, preparando menù a tema dedicati di volta in volta a una persona da conquistare: dall’appassionato di sport all’amante degli animali, dal viaggiatore all’intellettuale. Durante la preparazione dei piatti, Palmiro racconterà le connessioni neurologiche tra gli ingredienti utilizzati e le sensazioni che questi saranno in grado di suscitare, così da fornire alla community Meetic e a tutti i single italiani i suggerimenti più azzeccati per far colpo grazie alle ricette dell’amore.

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

– News e Lavoro direttamente nella tua mail: Iscriviti alla newsletter
– Pubblica gratis un’offerta di lavoro nel campo della comunicazione: Clicca qui
– Segnala se questa posizione è chiusa: Clicca qui

mediaCommenti