Domani TIMVision al Lucca Comics & Games con “Vikings”

vikingsDopo la sfilata delle ancelle di The Handmaid’s Tale, TIMVISION sarà nuovamente protagonista a Lucca Comics & Games 2017 con Vikings. L’appuntamento è fissato per sabato 4 novembre alle 16.00 al Cinema Centrale, con la proiezione del season finale della quarta stagione e dei primi trailer disponibili della quinta, in arrivo in anteprima esclusiva per l’Italia su TIMVISION da giovedì 30 novembre, un episodio a settimana a meno di 24 ore dalla messa in onda negli Stati Uniti.

Questa quinta stagione della serie tv ideata e scritta da Michael Hirst (I Tudors, I Borgia, Elisabeth: The Golden Age), ripartirà dopo il sorprendente ultimo episodio che ha visto il sovrano Ragnar e Sigurd andare incontro ad eventi realmente imprevedibili. Ivar, il più giovane dei figli del re vichingo, per espandere le conquiste territoriali continua ad incitare i Norreni a muovere guerra sul suolo inglese. Floki, ormai distrutto dalla morte della moglie Helga (peraltro interpretata da Maude Hirst – figlia di Michael), abbandona il popolo vichingo e parte in solitudine sulla sua barca, affidandosi alla volontà degli dei. Nel frattempo, la saggia Lagertha continuerà a regnare fronteggiando le costanti minacce dei nemici, mentre Re Aethelwulf, per sfuggire ai pagani, cercherà l’alleanza con un nuovo nemico: il giovane e spregiudicato vescovo Heahmund (Jonathan Rhys Meyer).

Tra le new entry nel cast per questa quinta stagione spiccano il campione mondiale di wrestling Edge, che vestirà i panni di Ketil “naso piatto”, e Jonathan Rhys Meyers, noto al pubblico mondiale per le sue interpretazioni in Match Point, Velvet Goldmine, Sognando Beckham, Mission: Impossible III, I Tudors e Elvis, per cui si è peraltro aggiudicato una nomination all’Emmy e la vittoria di un Golden Globe come Miglior attore in una miniserie.

L’attore irlandese e Michael Hirst hanno già lavorato sullo stesso set proprio per la serie tv I Tudors. Come ha raccontato l’ideatore di Vikings a Variety, “per la 5° stagione avevo bisogno di un nuovo eroe, di un nuovo guerriero. Ho pensato a Jonny perché lo conosco da quando abbiamo fatto I Tudors. E’ così bello da guardare, quando appare sullo schermo è come se ogni cosa sparisse. E’ fantastico”.

Vikings si è da subito imposta all’attenzione del pubblico internazionale, con un successo di critica che ha portato a rinnovare la serie tv anche per una sesta stagione, prevista per il 2018/2019.

Articolo scritto da: mediaComunicazione

mediaComunicazione

– News e Lavoro direttamente nella tua mail: Iscriviti alla newsletter
– Pubblica gratis un’offerta di lavoro nel campo della comunicazione: Clicca qui
– Segnala se questa posizione è chiusa: Clicca qui

mediaCommenti