Radio Bella&Monella – Le novità dello station manager Umberto Labozzetta

labozzettaNata nel 1989, Radio Bela & Monella è una delle principali emittenti del Triveneto. Con l’arrivo dello Station Manager Umberto Labozzetta l’emittente “ha iniziato un processo di cambiamento tutt’ora in atto con lo scopo sia di rivolgersi ad un pubblico più giovane rispetto al passato che di rafforzare il legame con il territorio attraverso l’informazione” ha dichiarato l’editore Roberto Zanella.

La Redazione di Bellla & Monella è al lavoro tutti i giorni per approfondire i principali fatti di politica, cronaca, spettacolo e cultura del Triveneto con contributi ed interviste che non si limitano ad essere inseriti nei radiogiornali ma trovano naturale continuazione all’interno dei programmi in diretta. Oltre a una Redazione sportiva che con il programma “Action Music & Sport” cura i collegamenti dai vari stadi, seguendo come radio ufficiale l’Udinese e il Venezia Calcio, i campioni d’Italia di basket Umana Reyer Venezia, Fila Luparense Basket femminile e Benetton Rugby. Tutti i giorni si raccontano gli eventi, le bellezze dei borghi e le tipicità enogastronomiche del territorio all’interno del programma “Benvenuti al Nord”, riproposto anche sotto forma di pillole nei notiziari.

Ampio spazio è dedicato quotidianamente al tema della sostenibilità con “Econews”, un approfondimento che intende incoraggiare comportamenti virtuosi per l’ambiente, raccontare gli sviluppi dell’economia verde e condividere curiosità green. Ultima novità nel palinsesto di Bellla & Monella si chiama “il Disinformato”, un programma dedicato al tema delle fake news che si diffondono attraverso la Rete. Ogni settimana sono diversi gli artisti italiani, ma anche stranieri, che intervengono nei programmi in diretta con interviste nel contenitore pomeridiano “A Tutto San” che tra gli altri ha ospitato James Blunt, LP, Ofenbach, Dennis Lloyd, JP Cooper, Lost Frequencies, Kadebostany e Anne Marie.

Il legame con il territorio si esprime anche per mezzo di “Memories” che oltre ad essere uno spazio quotidiano nel palinsesto della radio nella sua versione live fa ballare e scatenarsi i frequentatori dei principali locali del Triveneto.

Nella sua versione Dance Mix, Memories è un appuntamento che annovera la collaborazione di alcuni tra i più importanti DJs e producer a livello internazionale come The Chainsmokers, John Gibbons, Alle Farben, Sigala, Armin Van Buuren e Ben Dj. Memories è un chiaro riferimento alle memorie musicali di Bellla & Monella che però propone tutti i giorni delle novità discografiche (New Airplay), oltre a recuperare dal proprio archivio storico i grandi successi del passato fino agli anni ’70 (Hit Airplay).

Gli ascolti in costante aumento, come dimostrato dalle ultime indagini di Tavolo Editori Radio, confermano il successo del nuovo corso dell’emittente che si prepara al nuovo anno con progetti in fase di sviluppo tra cui uno spazio in fascia serale/notturna che prenderà il nome di Night Vision, un salotto di incontri, scambi di idee e opinioni con diversi ospiti e musica dal vivo.

Dal 16 ottobre Bellla&Monella è anche TV sul canale 611 del digitale terrestre.

Articolo scritto da: Francesco Foderà

Francesco Foderà

Lavora per i media dal 2000 come consulente, giornalista, conduttore radio, autore teatrale e televisivo.

mediaCommenti