Dplay presenta “Sandro” con Massimiliano Loizzi e Francesco Mandelli

sandro_0A chi non piacerebbe avere uno storyteller? Una persona che ti aiuta a diventare una persona migliore. O meglio, a sembrare una persona migliore agli occhi degli altri. Questo è l’input di “Sandro”, nuova serie in 8 episodi, con protagonista Sandro Verzetti (interpretato dall’attore Massimiliano Loizzi) trentacinquenne lasciato dalla moglie proprio il giorno del suo compleanno.

Con la moglie che dal divorzio si è presa praticamente tutto (a lui restano la bici, una pianta di limoni e l’abbonamento per la Juve) la vita non sta sorridendo a Sandro, intrappolato anche da un lavoro che odia, nelle risorse umane(delegato a licenziare persone).

sandro_1Nella foto: Massimiliano Loizzi

La sua vita cambierà quando arriverà uno storyteller (interpretato da Francesco Mandelli) che decide di aiutarlo insegnandogli come raccontarsi agli altri in una maniera diversa, migliore.

La serie è stata creata dal collettivo milanese de “Il Terzo Segreto di Satira”, già attivo da diversi anni su Youtube e in televisione prettamente con video di satira politica e che, nella primavera del 2018, arriveranno nelle sale cinematografiche con il loro primo film “Si muore tutti democristiani”.

 

La serie si potrà vedere su Dplay, piattaforma on-demand di Discovery. Riuscirà Sandro a risollevare la sua vita grazie ad un “racconto” migliore? Non ci resta che guardare la serie per scoprirlo!

Articolo scritto da: Ivan Lemma

mediaCommenti